10 buone ragioni per restare single

Standard

Ok forse con 10 esagero…mi ci dovrò impegnare molto ma le altre zitelle come me hanno bisogno di avere 10 motivi (almeno!) per ricordarsi che la loro condizione è molto meno peggio di quello che sembra!

Mi scuso in anticipo con i colleghi maschi ma a parte la loro motivazione generale “me ne posso trombà una a sera!” non vedo altri motivi intelligenti per non avere una donna al vostro fianco!

Incominciamo coi nostri signore…

1) Poter mangiare quel cazzo che ci pare. E non vi sto parlando di diete, vi parlo del fatto che voglio mangiare latte e cereali stasera per il semplice motivo che non ho voglia di lavare i piatti e mangio quello e non mi preoccupo per nessuno, voglio mangiare insalata e non mangio pasta di sera non devo preoccuparmi che lui è uomo e vorrà mangiare. E che risparmio sulla spesa! Gli uomini a tavola sembra sempre che non mangino da una vita e mezza, mangiano come se non ci fosse un domani, come se i Maya avessero ragione e loro volessero lasciare il mondo senza riserve naturali…

2) Evitare di rispondere a domande idiote. Non so se avete presente quelle domande che l’uomo fa proprio perchè insite nel suo DNA…”Tesoro dov’è il burro?” “In forno piccolo mentecatto!” “Amore dov’è la paletta?” non importa che loro vivano lì da un anno, due o da dieci, non sapranno mai dove sono le cose, sembrerà sempre il primo giorno che hanno messo piede in casa!

3) Evitare tranquillamente di depilarsi per settimane. Sì lo so avete fatto tutte quella faccina di Oh mio dio io non lo faccio mai e istintivamente vi siete toccate la gamba per controllare la situazione libro della giungla! Suvvia signore che è una tortura cinese! In inverno poi…col freddo, passare un’ora in mutande a mettersi della cera che non si sa perchè non è mai alla temperatura giusta e soffrire per un dolore sovrumano a che pro? Niente fidanzato posso tenermeli anche io i peli a scaldarmi le fredde gambe.

4) Portare biancheria non abbinata  e/o rovinata. Quel reggiseno tutto sfilacciato ma che ti piace tanto? La mutanda della nonna orribile ma comodissima? Non è un problema! Per non parlare dei calzettoni di papà oggettivamente orribili ma così caldi? Non è un problema se nessuno vede la vostra biancheria! E volete mettere la comodità della mutanda della nonna?

download

5) Non dover dividere il caffè con nessuno la mattina. E’ una cosa che odio profondamente. Io la mattina finchè non prendo il caffé non connetto e detesto che la gente mi parli se non sono passati almeno 40 minuti dal mio risveglio. E la macchinetta del caffè E’ TUTTA PER ME e non ci sono se e ma! Io ho bisogno di bermi il mio caffè, ascoltare Paolo Fox e incazzarmi perchè dell’ariete non dice mai bene, poi inizia la giornata!

6) Passare la notte sveglia a guardare telefilm o a fare puzzle o qualsiasi altra cretinata. Bè ok questo è perchè io sono insonne ma magari qualcun’altra di voi fa come me e passa la notte a leggersi un libro o a scrivere al pc…immaginatevi uno accanto che si lamenta perchè vuole dormire…no no mi spiace ma i miei bioritmi sono i miei bioritmi e nessuno può decidere quando devo dormire. A parte Paul Mckenna…il mio ipnotizzatore, ma questo fa sempre parte del fatto che non dormo e ho trovato le registrazioni audio di questo signore qualcosa di straordinariamente efficace. Le ho anche consigliate via twitter a Cesare Cremonini che prese anche appunti ma quando gli ho scritto per chiedergli migliorie sul suo sonno non ha mai interagito!

7) Non dover abbassare la tavoletta del bagno e girare la carta igienica. C’è uno studio che dice che gli uomini mettono il rotolo di carta igienica con il pezzo sporgente verso di loro e le donne verso il muro. E se siete andati a controllare o avete pensato “Dopo controllo!” sono sicura che avete anche tirato lo sciacquone dopo la puntata dei Simpson che parlava di in che verso gira l’acqua! Cmq la norma 7 vale solo per chi non abita con coinquilini maschi come me (stesso principio per cui mi subisco anche le domande di cui sopra!). Ad ogni modo io giro il rotolo, non so perchè ma mi dà fastidio al cervello!

carta-igienica

8) Non doverseli subire con gli amici. I maschi quando parlano con gli amici sono sempre in competizione….chi mangia di più “Io una volta ho mangiato due chili di pasta e poi avevo ancora fame allora ho aperto la parmigiana di melanzane di mamma e l’ho finita”…chi fa il rutto più grande “Una volta ho fatto un rutto che è venuta la vicina di casa!”…chi regge di più l’alcol ” Io una volta ho bevuto talmente tanto che i miei amici si sono spaventati ma io ero tranquillissimo!” l’unica voglia che hai è di mangiare i due chili di pasta, la parmigiana, bere sei litri di birra e fare un gran rutto per abbattere il loro ego!

9) Non dover ri-fare le pulizie. Già è snervante farle una volta ma il problema è che quando le fanno loro, tu devi rifarle. C’è qualche strana alchimia per cui quando un uomo fa le pulizie non ha più le sue funzione basilari. Esempio su tutti è lavare a terra…lui che ha la forza di Hulk perennemente quando deve strizzare la pezza per lavare a terra non sa farlo e la lascia piena d’acqua, così voi tornate a casa e sentirete quel fresco profumo di Venezia con l’acqua bassa con tanto di gondoliere che vi urla “CHI GA’ SCIUGA’ IL CANAL????”

10) La puzza delle scarpe da ginnastica. Vi prego qualche scienziato lo studi, perchè le loro scarpe puzzano più delle nostre? Sarà che non si lavano quanto noi…sarà che non usano le creme, ma le scarpe santo iddio le scarpe degli uomini sono armi nucleari, sono case studies per la divisione fringe! E possono metterle anche davanti alla porta, o anche giù al portone ma la loro puzza vi arriverà comunque. E se provate a comprargli il timodore si incazzano anche “Stai dicendo che puzzo? Guarda che mi offendo…potrebbe anche finire tra noi!”

E adesso vedrete che pioveranno i commenti delle donnine felicemente fidanzate che diranno “Non è assolutamente vero, il mio è diverso!” ma infatti io ho scritto a quelle che non sono fidanzate, siccome quelli diversi ve li siete presi tutti voi a noi restano questi esemplari!

Ah e poi ci saranno anche quelli che diranno “La sai la favola della volpe e dell’uva?” si la so e infatti a me farebbe piacere trovare un uomo che valga davvero la pena ma purtroppo incontro solo degli psicopatici…in effetti potrei scrivere un post…i 10 psicopatici della mia vita…ma forse sarebbero molti più di 10…..

PS Cesare Cremonini se leggi questo blog sappi che a te ne abbono anche 5 su 10!

Annunci

»

  1. Bridjet cara … anche tu alla fine troverai l’amour … e ti piacerà !
    Non farò l’odiosa postando i 10 motivi per cui il Miomone ne vale la pena … perchè non ne basterebbero 10 ! Lo so, sono melensa da far schifo.
    Però ti ho già citata ed emulata mettendo 10 cose anche io …

  2. ma ehm d’accordo su tutto…a parte le scarpe da ginnastica…non so se è perchè siamo di due continenti diversi, ma a lui mai e dico mai le scarpe puzzano…se io torno dalla palestra, metto le scarpette in lavatrice prima di tutto il resto…
    L’ho sempre detto che sono la donna più uomo mai esistita (cito il mio migliore amico, che mi disse così una volta “sei il maschio più maschio che conosca”)

  3. Ogni uomo ti darà almeno 10 motivi per convincerti che Single è meglio. E saranno sempre diversi. Almeno questo concediamolo.

    La cosa prenderà una piega diversa quando quei 10 motivi non basteranno a farti allontanare…… e deciderai di conviverci sia con Lui che le 10 buone ragioni…..(almeno per un pò)……

  4. Questa cosa dell’alzare la tavoletta della tazza francamente non l’ho mai capita. Io non ho mai sentito un uomo lamentarsi perchè la deve alzare, eppure succede sistematicamente.

    Misteri

    Passavo di qua per caso..

    • perchè normalmente la tavoletta è abbassata…se nessuno è in bagno la tavoletta è chiusa anche dal coperchio, la donna alza solo il coperchio ma poi lo richiude, l’uomo alza tutto e lascia così…e sai…è brutto se qualcuno viene a casa e hai la tazza in bella vista!

      • Ah si? E’ brutto???
        Non ci avevo mai pensato sai?

        Beh, mettila così: se qualcuno prima di venire a casa tua avvisa allora avrai il tempo di abbassare la tavoletta! (E si, ho letto, di gusto, il papiro di sotto) (con ironia, ovviamente ;))

    • ahahha nono preferisco le improvvisate! non sono il papa che ho mille impegni e se si vede dentro il mio simpatico water sticazzi! Altra cosa per cui abbassarla è buono e giusto è che se io vado in bagno di notte e prima c’è andato un uomo mi siedo sulla tazza gelata!!!

  5. Beh quella del rotolo è una cosa che nel corso della mia esperienza universitaria avevo notato da solo. Mi pareva molto strana… sapere che c’hanno fatto pure uno studio sopra mi fa sentire più “normale”…ahahahah. La tavoletta (e il coperchio), care ragazze…ho capito che sicuramente il water è più carino con la tavoletta abbassata ed il coperchio chiuso, specie se avete comprato quelle tavolette tutte elaborate, con disegnate sopra le tartarughine, i pesci rossi o gli squali, però, da maniaco del voglio-lavare-una-volta-sola, come te, se lascio la tavoletta abbassata, quando tiro lo sciacquone, tutti gli schizzi che si generano vanno sulla tavoletta e sinceramente non mi va di poggiare il mio popò semi-peloso sugli schizzi provenienti dall’interno della tazza…se no che l’ho lavato a fare!!! Uso pure il gel bagno con candeggina per sterminare i batteri!!! E daaai! 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...