10 cose che vorrei chiedere a….Tiziano Ferro

Standard

Avrei molti quesiti irrisolti sulle canzoni di uno dei cantanti italiani più famosi all’estero. Mi aiutate a risolverli o lo chiediamo direttamente a lui?

images

1)      La domanda che tutti ci siamo posti quest’estate: cosa vuol dire hai delle isole negli occhi?

Ha le caccole mattutine e non si è lavata la faccia? Ha un moscerino negli occhi? Che metafora è? Ha le pupille irregolari? Io davvero non ho capito cosa si intenda per isole negli occhi! E voi? Io vorrei sapere se un uomo vi fosse venuto vicino, mie care donne, e vi avesse detto “Ti vorrei conoscere perché sai…hai delle isole negli occhi.” E voi foste riuscite a non ridere.

2)      Rosso relativo a cosa si riferisce? Cioè siamo chiari…ha scritto una canzone per Paola che si masturbava davanti al pc? E noi l’abbiamo cantata a squarciagola? Non vedo altre interpretazioni… cito “amati per questa sera…E non riposi più Solo lo schermo e tu (e provo pena) Tastiera e anima
Posso dimostrarti adesso che ha Ben altre forme il sesso…”. Allora Tiziano…parliamone…1) non riposa più stile Charlotte di Sex and the city quando scopre il vibro-coniglio? 2) Provi pena? Un maschio che prova pena se una donna “si ama”? Bah 3) Non credo che le altre forme di sesso che tu possa mostrare a Paola le interessino….ci siamo capiti Tizzi!

3)      Il regalo mio più grande. Cito “Vorrei donare il tuo sorriso alla luna perché Di notte chi la guarda possa pensare a te” fammi capire…il regalo più grande che tu mi possa fare è donare il mio sorriso alla luna? Ti è chiaro che se un regalo lo fai a me devi regalar qualcosa a me e non qualcosa di mio a qualcun altro? Bisogna rivedere questo punto.

4)      La differenza tra me e te. Cito “La differenza tra me e te Non l’ho capita fino in fondo veramente bene” e ci hai scritto una fottuta canzone?! Non capisci una cosa e pensi che sia l’argomento giusto per una canzone? No, Tizzi caro, prima capisci la differenza e poi ce la dici.

5)      Stop dimentica. Punto cruciale della psicologia del sig. Ferro “Ti prego non fermarti proprio adesso
Perché dopo non si può” QUANDO CAZZO MI DEVO FERMARE? La canzone è dedicata a Forrest Gump? E che cavolo! Questa mi fa proprio incazzare di brutto e non ha nessun senso in italiano! A parte che tutto il testo in sé per sé non vuol dire nulla ma questa frase? E quest’altra “Una bugia di una parola sola È la tua più affascinante storia”? Sei innamorato di una che la storia più affascinante che possa raccontare è una bugia di una parola sola? No Tiziano, il tuo problema non è essere gay, credimi.

6)      Per dirti ciao. Qui voglio fare una domanda a chi compra i cd di Tiziano Ferro: “Magari un giorno avremo un posto anche nascosto oppur distante dalle tante astanterie”, quanti di voi conoscono il significato del termine astanteria? Dopo mesi passati credendo erroneamente che volesse dire libreria dallo spagnolo estanteria, ho scoperto che l’astanteria è la zona ospedaliera in cui vengono messi i malati prima di decidere in che reparto vanno. Ora mi chiedo…Tizzi, è anche una parola in disuso, come ti è venuta in mente? Cioè tu sai cosa vuol dire astanteria e non sai qual è la differenza tra te e lei/lui?

7)      L’amore è una cosa semplice. Frase romantica e poetica strappalacrime “Ricorda, sei meglio di ogni giorno triste, dell’amarezza, di ogni lacrima, della guerra con la tristezza.” Ah grazie Tizià, grazie assai! Che romanticone…sei meglio della cacca di cane incontrata sul marciapiete e calpestata proprio quel giorno che hai le adidas con le ondine sotto. Un signore direi. E lei/lui dovrebbe innamorarsi di te con questo? Mah!

8)      Sere nere. La canzone che ha portato Tiziano Ferro al successo internazionale. Riflettiamo “Mentre passa distratta la tua voce alla tv” fa la giornalista? “Tra la radio e il telefono risuonerà il tuo addio” fa la giornalista e ti lascia durante il notiziario? “Per le notizie delle otto da Roma: Tiziano tra noi due è finita.” Per raggiungere i momenti toccanti e di massima poesia di Tiziano Ferro “Ripenserei che non sei qua Ma mi distrae la pubblicità” ah no ma grazie, la pubblicità di cosa? Del lubrificante che non fa scricchiolare il  letto? E speri così che lei torni da te? Con questa frase così carina? O era il sottile modo per dirle “Hei tesoro pensavo che mi mancassi, ma poi ho visto il figo della TommyHilfiger e ho capito di essere gay”?

9)      In bagno in aeroporto. Tra le grandi perle di uno dei nostri cantanti più famosi nel mondo annovererei questa. Cioè già chiamare una canzone In bagno all’aeroporto ha il suo perché, mi immagino la telefonata tra lui e il produttore “Ho scritto una canzone che spacca, nessuno l’aveva mai ambientata lì prima d’ora!” ecco un altro dei suoi famosi ossimori “In questo caso direi proprio che non è una tragedia Non andare a cena vacci solo tu E separarsi direi proprio che non è una tragedia” Non andare a cena vacci solo tu???!!! Secondo me ha perso la lezione sugli ossimori e pensa che basti dire una cosa e negarla per essere poetico! Il resto del testo è una perla e lascio a voi il compito di spulciarlo…questo davvero merita!

10)   Dulcis in fundo Ti scatterò una foto. Un’accozzaglia di parole prive completamente di senso. “Ti sposerò perché non te l’ho detto mai …Ed i giorni da prima lontani saranno anni….Vorrei soltanto che la notte ora velocemente andasse  E tutto ciò che hai di me di colpo non tornasse  E voglio amore e tutte le attenzioni che sai dare E voglio indifferenza semmai mi vorrai ferire  E riconobbi il tuo sguardo in quello di un passante Ma pure avendoti qui ti sentirei distante Cosa può significare sentirsi piccolo Quando sei il più grande sogno il più grande incubo” La sposi senza dirglielo, passeranno anni a quando vi siete lasciati perché ora vuoi che con lei finisca ma vuoi da lei amore, no aspetta, indifferenza….non ce l’hai vicino e la vedi negli occhi di un passante, no aspetta, ce l’hai accanto ma ti sembra distante…ti senti piccolo ma sei il grande incubo (questa la vivo come citazione agli 883!)….

Insomma le opzioni sulla psicologia di Tiziano Ferro sono varie: A) è borderline B) è gay ma stava con donne e non sapeva come fare a dirglielo quindi scriveva scuse senza senso per lasciarle C) assume abitualmente LSD 4) pensa che se scrive cagate ma le canta convinto sembreranno serie anche a noi.

Le opzioni su chi compra i dischi di Tiziano Ferro, invece, sono 2: A) ha serie difficoltà con l’italiano B) assume LSD negli stessi quantitativi di Walter Bishop.

Annunci

»

  1. Bellissimo post, mi hai fatto morire dalle risate, oltre ad aver dato forma scritta a delle domande che mi pongo da anni in merito a questa complessa problematica.
    Io fin da subito (già ai tempi non sospetti di “Perdono”) pensavo che Tiziano riciclasse per le sue canzoni vecchie versioni di latino e/o greco tradotte male, però col tempo questa ipotesi non ha potuto spiegare l’uso di termini decisamente troppo moderni per i tempi sia di Pericle che di Cicerone…quindi l’ho scartata…anche se un po’ a malincuore.
    Grande curiosità mi ha da sempre suscitato “Rosso relativo” ..e ti dirò che la mia interpretazione era molto simile a quella che hai dato tu (avevo pensato che questa tizia Paola, facesse sesso virtuale per tutta la notte, per tutte le notti con tizi a casaccio). Avremo mai delle risposte?
    Sperando di vederci più chiaro, un saluto!

  2. … no, ma non posso ridere al lavoro, si capirebbe che non sto facendo quel che dovrei fare.. assassina.. ti leggo con più calma a casa… Comunque sono d’accordo con rosarita.. le conosci troppo bene e la scusa che le hai studiate per capire regge poco!
    😉

  3. E poi, perchè dei gesuiti dovrebbero essere euclidei? E’ italiano, certo, e si capisce; ma perchè euclidei?
    Avrebbe avuto senso se avesse detto “aristotelici” o ancor meglio, “tomisti” o anche “suareziani”, “molinisti”, “lassisti” ecc.
    Comunque, a me Battiato piace molto.
    E’ che a volte (parole sue!) gli piace più il suono delle parole che il loro significato.
    Ok, ti lascio in pace.
    Ciao.

  4. Ciao, sto ridendo e mi fa bene… Non conosco Tiziano Ferro ma le tue analisi sono fantastiche. Avevo bisogno di ridere stasera 🙂 Grazie…

  5. Ho scoperto il tuo blog per caso oggi pomeriggio, e ora uno alla volta sto “recuperando” tutti i post persi: mi stai regalando un sacco di risate! Complimenti 😉

  6. Non puoi farmi scompisciare al lavoro in questo modo! Vivo e lavoro negli US, e pare che qui lo conoscano, purtroppo. Il mio collega (americano) mi conferma che anche lui ha avuto dei dubbi sul contenuto delle canzoni, ma pensava fosse dovuto alla traduzione… Ah, ingenuo!

  7. Ahahahaha troppo forteeeee!! xD
    Uffa però io sinceramente Tiziano…….. Me lo vorrei fare……
    ‘Perchè il principe azzurro è GAY???’ –_–”
    Un bacio :*

  8. Post divertentissimo! Non sono un fan di Tiziano Ferro, ma devo dire che si fa ascoltare piacevolmente.
    Se poi penso che è stato primo in classifica Moreno (???) con Stecca…ben vengano i testi di Ferro!
    Almeno è un cantautore, certo non è Bob Dylan in quanto a testi…

  9. Questo post lo stampo, lo placco d’oro e lo incornicio 😀 Ero l’unica bambina/adolescente a odiare Tiziano Ferro!

    L’unica frase, fra queste, a cui forse posso dare un’interpretazione plausibile è “hai delle isole negli occhi”: potrebbe voler dire che ha gli occhi di una persona sognatrice, e che quindi “vede” nei suoi occhi i suoi sogni, per esempio di viaggi, la metafora del sogno per eccellenza. Oppure sono parole poetiche a caso come tutte le altre.
    Ma vogliamo parlare di Gigi D’Alessio e della Tatangelo (“I sogni non sono nei cassetti perché ci stanno stretti e rimangono a metà – ed hanno paura del buio. Per questo non vanno compromessi, arrivano in direttà senza pubblicità – crudeli, bastardi, come questo colpo di fulmine”… WTF?!?)?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...