Manifesto elettorale

Standard

Sinceramente non credo che quest’anno o a queste lezioni voterò e non credete che non mi senta una merda per questo. Purtroppo di politica raccontata e idealizzata e del fare i ricchioni col culo degli altri, usanza largamente diffusa in Italia, ne ho piene le palle.

Eccolo il mio slogan elettorale, il mio partito…

NE HO PIENE LE PALLE

Vi illustro il mio programma elettorale.

 

Punto 1: lo stipendio dei MIEI parlamentari sarà di 3000 euro al mese. PUNTO. Niente auto blu, niente cinema gratis, UN CAZZO DI NIENTE. Con 3000 euro si vive alla grande e più che grande quindi non si candidasse nessuno che vuole guadagnare più di 3000 euro al mese, né nella mia lista, né in quella degli avversari. Anzi…a chi si candida contro di me do 2500 euro…si dovrà pur notare che hanno perso, no?

 

Punto 2: Cancellazione di tutti questi contratti inesistenti: co. Co.co., co. Co. Pro….ma andate a cagare voi e questa roba! “Ma io non mi posso permettere di assumere a tempo determinato!” mi risponderà l’imprenditore con le sue 2 macchine nei suoi 3 garage. Allora mi dispiace bello ma non puoi permetterti di avere un’azienda, chiudi e inizia ad inviare cv alle poste. E qua nessuno si può mai permettere un cazzo ma voglio vedere quanti dei vostri datori di lavoro mangiano solo roba che sta per scadere perché così costa il 30% in meno!

 

Punto 3: La maledetta chiesa e il suo malefico re DEVONO pagare l’IMU, le tasse e tutta la madonna santissima di cose che paghiamo noi comuni mortali in Italia. “Ma noi essere staten vaticanen!” e alloren fora de cojoni! Siete stato del Vaticano? Voglio una frontiera, voglio che la gente per venire a vedere il papa debba fare il passaporto, voglio che abbiate la vostra moneta e vediamo a quanto ve la cambiamo! E via tutte le antenne di radio Maria che non è possibile che prenda nella galleria sotto la manica e nel traforo del Monte Bianco!

 

Punto 4: I carcerati faranno i lavori forzati! Cioè non ho capito io che il massimo che ho rubato è stato un evidenziatore in ufficio non faccio altro che lavorare dalla mattina alla sera e non riesco ad arrivare dignitosamente a fine mese e chi ha ammazzato ha vitto e alloggio pagato? Scusate ma a sto punto io ammazzerei qualcuno eh?! E  ne ho di gente che ammazzerei più che volentieri!!! Almeno poi non ho più il problema affitto, mi fanno da mangiare e non devo lavorare. Tanto sono incensurata, con la condizionale e la buona condotta me la cavo con un paio d’anni e almeno mi sarò riposata! No belli miei a spalare merda! Lavori utili alle società: raccolta della cacca di cane dai marciapiedi, pulizie delle fogne, staccare le gomme da masticare dalle panchine in piazza…

 

Punto 5: Evasori fiscali in carcere senza ma e senza se e sequestro di tutti i beni. E ci hanno rotto i coglioni pure loro! Evadete le tasse? Uccidete l’Italia. Omicidio, ergastolo.  E poi come sui treni…non fai lo scontrino? Devi darmi 10 volte la cifra dello scontrino. Finanza in giro tutti i giorni. E non a prendersi le mazzette per chiudere un occhio come fanno abitualmente.

 

Punto 6: Basta fondi alle regioni di confine per restare insieme a noi. Vale la stessa regola di Città del Vaticano: non vi sta bene essere italiani? Andatevene affanculo! Fatevi adottare dall’Austria, chiedete asilo politico alla Svizzera, siete liberi di fare ciò che volete. Tanto la gente viene a fare turismo in Italia per il mare, per Roma, per la pizza e per gli arancini. Vale uguale anche per la Lega Nord. Avvertiamo i turisti che a Milano non c’è nulla da vedere se non la galleria che è uguale a quella di Napoli, quindi possono vederla da noi e bona. Voglio vedere le frotte di tedeschi che vogliono mangiare il risotto alla milanese! E il primo che dice qualcosa come “Forza Etna! Forza Vesuvio!” dovrà versare tutto il suo guadagno dell’anno al fondo per il sud e viva il contrappasso.

 

No signori, non andrò a votare, ma se qualcuno di voi politici volesse prendere spunto dal mio partito, gli assicuro che avrebbe un sacco di successo!!!

E voi? Mi votate?

Vota NE HO PIENE LE PALLE  e la sua carismatica leader!

Annunci

»

  1. È un buon programma… soprattutto chiaro. Ma lascerei perder il punto 4. Non sei mai stata in carcere per parlare di “vitto e alloggio pagato”. È ben altro: un inferno, per dirla eufemisticamente.

    • Ho già le lacrime agli occhi per quelle povere persone che hanno pensato di delinquere… E non mi si venga a dire che c’è chi commette crimini per necessità, ci sono migliaia di famiglie in difficoltà ma ciò nonostante non vanno a rubare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...